Maestro Attilio Calatroni
Maestro Attilio Calatroni
Maestro – III livello
Direttore Tecnico della Società

Campione Italiano Assoluto nel 1975 (Fioretto Maschile Individuale).

Medaglia di Bronzo Campionati del Mondo di Budapest nel 1975 (Fioretto Maschile a Squadre).

Medaglia d’argento alle olimpiadi di Montreal nel 1976 (Fioretto Maschile a Squadre).

Medaglia d’argento Campionati del Mondo di B.Aires nel 1977 (Fioretto Maschile a Squadre).

Nel 1977 conclude la sua carriera di atleta e si dedica all’insegnamento prima come allievo maestro e dal 1981 consegue il diploma di Maestro di Scherma.

Dal 1990 fino al “progetto Sidney 2000” collabora con la F.I.S. come Maestro della Nazionale Giovani.

Per il “Progetto Atene 2004” è stato vice C.T. di Andrea Magro per le nazionali giovanile ed assoluta di fioretto maschile.

Nel 1987 è cofondatore, con Federico Cervi ed Alessandro Filosi, di Bresciascherma dove ha insegnato fino al 2004.

Fondatore e Direttore Tecnico della nuova Sala D’Armi Attilio Calatroni.

Dal 5 Giugno 2015 nuovo Direttore Tecnico della ASD Libertas Scherma Salò.

Massimo Calderara
Massimo Calderara
Maestro – III livello
Insegnante di fioretto e consigliere nel Direttivo della Società

Ho iniziato a praticare la scherma all’età di 7 anni sotto l’insegnamento del maestro G. Nicoli di Brescia.

Il mio migliore risultato come agonista a livello nazionale è stato nel 1977 nella categoria maschietti all’Eur di Roma dove mi sono classificato al 3° posto; nello stesso anno nel campionato regionale lombardo svoltosi al Saini di Milano ho raggiunto il 5° posto.

Negli anni successivi ho dovuto sospendere l’attività agonistica seguito un infortunio che ha causato la rottura di un tendine della mano destra.

In età adolescenziale ho ripreso a frequentare la sala come atleta non agonista ed assistente di sala al maestro.

Un grave incidente sugli sci mi ha tenuto lontano dalla scherma per circa 7 anni.

Ritornato in sala ho sentito l’esigenza di approfondire lo studio della scherma ed ho quindi conseguito il diploma di istruttore regionale e nazionale alle tre armi.

Oggi, all’età di 45 anni, la passione per questo nobile sport mi ha portato a ritornare atleta agonista del campionato master e, nel poco tempo libero, ad insegnare fioretto ad adulti e bambini.

L’8 dicembre 2013 ho conseguito il diploma di M° delle Tre Armi presso l’Accademina Nazionale di Scherma di Napoli con valutazione 27/30.

Mauro Turrini
Mauro Turrini
Istruttore Regionale – I livello
Istruttore e Presidente della Società

La mia passione per la Scherma risale alla mia infanzia, ma solo a 39 anni ho impugnato il fioretto.

Mi ha messo in guardia il M° Riccardo Sessa e da allora non ho più smesso di tirare. Mi son sempre divertito.

Ho avuto una sola Società, la Scherma Salò, e di essa sono diventato Presidente.

Ora,  il desiderio di trasmettere la passione per la Scherma e di insegnarne la tecnica mi ha portato ad iniziare il percorso magistrale conseguendo il titolo di Tecnico di I livello – Istruttore Regionale e partecipando al Corso intensivo per aspiranti Istruttori Nazionali.

Alessandro Caporella
Istruttore Regionale – I livello
Istruttore e Consigliere della Società

Ho iniziato a tirare di scherma a 38 anni..e ho scoperto quanto questo sport rispecchiasse i valori in cui credo da sempre.
Rispetto, valore, impegno , sacrificio , dedizione e costanza, tutto ciò in un’unica disciplina.

Ho conosciuto maestri…..che oltre alla crescita sportiva si preoccupano della crescita personale di ogni singolo atleta , potenziando le singole capacita’.

Ho l’onore di far parte del direttivo di questa societa’ da alcuni anni, e quindi potermi impegnare in prima persona.
Sono diventato da poco istruttore di primo livello, e non vedo l’ora di mettermi alla prova con questa nuova esperienza.